Mypos è affidabile? Ecco tutta la verità

Anche in Italia stanno nascendo diverse piattaforme di pagamento che non prevedono il pagamento con le banconote o con le monete. Uno tra questi è sicuramente Mypos che unisce la comodità e la velocità delle transazioni.

Ma vediamo nel dettaglio la sua affidabilità e perché, comunque, il numero degli italiani che ne fa uso cresce sempre di più.

Cos’è Mypos

Partiamo proprio dal dire che cos’è Mypos. Mypos è una piattaforma per il pagamento con moneta elettronica nata nel 2012. Fin dall’inizio ha fatto del suo essere smart il punto di forza e, proprio per questo, è stata fin da subito apprezzata. 

Il conto relativo a Mypos è collegato in diversi paesi di tutta Europa grazie all’autorizzazione della Financial Conduct Authority. La sede della società è nel Regno Unito e nasce con l’obiettivo di concentrare in una unica soluzione diverse operazioni che, magari, vengono svolte in momenti diversi, facendo perdere un bel po’ di tempo. 

Non a caso, questo lo rende ideale per le Piccole e Medie Imprese che devono confrontarsi in un mercato che va davvero velocissimo. 

In questo modo, quindi, si risparmia anche un bel po’ di soldi e, soprattutto, si tutela il cliente che viene nel negozio. Del resto, questo è un servizio che, nel momento in cui si scrive, è disponibile in circa 20 lingue – o giù di lì – e, inoltre, permette di fare transazioni in 14 valute.

Praticamente, se il tuo negozio è in una zona turistica, non hai alcun problema ad accogliere persone di tutto il mondo. 

Tra l’altro, il suo sviluppo continuo ha permetto alla stessa azienda di aprire una sede anche in Italia, a Milano, nella capitale economica d’Italia che guarda sempre di più all’Europa.

Adesso, però, è giunto il momento di passare al suo funzionamento. 

Come funziona Mypos

Il funzionamento di Mypos è davvero molto semplice. Innanzitutto bisogna avere un conto a cui dovrà essere collegata una carta. Quindi, quando si è aperto l’account si potrà richiedere un pos per poter ricevere i pagamenti digitali, con la carta o con i nuovi sistemi non fa alcuna differenza. 

I punti di forza di Mypos sono principalmente due: innanzitutto il fatto di essere molto semplice da installare e, quindi, perfetto anche per chi non ha particolari conoscenze informatiche.

Inoltre, è anche molto flessibile così che non hai problemi se qualcosa dovesse cambiare. 

I vantaggi di Mypos

Il vantaggio principale di Mypos è quello di integrare diverse funzioni, ad esempio puoi creare diversi account e anche gestire alcune attività, come le registrazioni contabili, mediante un’apposita app. 

Proprio per questo, infatti, il suo raggio d’azione va dagli hotel ai negozi passando anche per liberi professionisti come i taxi, gli psicologi e così via. Ovviamente, anche gli ecommerce possono utilizzare Mypos. Quindi, con Mypos davvero si può essere all’avanguardia e anticipare la concorrenza. Quindi, la risposta alla domanda del titolo può essere tranquillamente affermativa. Certo, magari all’inizio potrai avere dei piccoli problemi iniziali, giusto perché devi acquisire quella familiarità con il prodotto. Ma, poi, ti assicuriamo che tutto filerà liscio e non avrai particolari difficoltà al riguardo. 

I sistemi di pagamento senza contante si stanno diffondendo sempre di più. Anche in uno stato come l’Italia da sempre, per tante ragioni, restia al pagamento con la carta.

Ma, che piaccia o no, il pagamento in digitale crescerà di anno in anno, complice anche in boom dell’e-commerce. Con questo scenario all’orizzonte, prima ci si prepara ai vari cambiamenti e prima si potranno reggere tutte le modifiche in corso d’opera che dovranno essere fatte per poter continuare a reggere la propria attività. 

Pubblicato
Etichettato come News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.